Come i risultati del referendum influenzeranno sul sistema bancario del Paese?

Martedì, 6 Dicembre, 2016 - 11:15

In questo momento, c’è una cattiva notizia per i mercati finanziari.

La prospettiva di instabilità politica di terza economia della zona euro sta mettendo pressione sul tasso di cambio dell'euro e minaccia di fare un duro colpo sulle azioni delle banche italiane, come la Banca Monte dei Paschi di Siena SpA, che è la terza in termini di attività nel Paese e la più problematica nell’eurozona.

Il problema principale di fronte alle autorità italiane è questa Banca Monte dei Paschi, che sta lavorando sui dettagli del piano, si prevede di attirare fino a 5 miliardi di euro di capitale aggiuntivo. Vale la pena sottolineare che la somma supera la capitalizzazione della banca per 10 volte.

Il risultato finale può essere la nazionalizzazione della banca, che cosa la maggior parte di questo anno Matteo Renzi ha cercato di evitare.

L'effetto domino può essere esteso alle altre banche più grandi, come UniCredit SpA, che si prevede di attirare nel prossimo futuro circa 7 miliardi di euro nel suo capitale per migliorare la situazione finanziaria.

Tutte le notizie

28.04.2017 - 02:13
La protesta contro lʼelezione del presidente dellʼAssemblea nel corso di un voto considerato illegittimo
27.04.2017 - 23:45
Il professor Ted Malloch, diplomatico Usa indicato da Donald Trump come prossimo ambasciatore americano presso l'Unione europea, sarà a Milano giovedi prossimo 4 maggio.
27.04.2017 - 23:39
I cittadini in gran numero vengono al parlamento sia da Skopje e in altre città Macedoni.