Il MInistro della Difesa russo Shoigu annuncia l'invio della portaerei Ammiraglio Kuznetsov nel Mediterraneo

Mercoledì, 21 Settembre, 2016 - 18:00

La portaerei russa Ammiraglio Kuznetsov verrà presto assegnata alla task force di stanza nel Mar Mediterraneo. Lo ha dichiarato oggi il ministro della Difesa russo, Sergej Shoigu, come riferisce l’agenzia di stampa “Tass”. “Allo stato attuale, la task force russa nel Mediterraneo orientale impiega non meno di sei navi da combattimento e tre o quattro navi per la logistica, provenienti da tutte le flotte della Marina. Per aumentare le capacità di combattimento della task force, prevediamo di rinforzarla con il gruppo da battaglia dell’Ammiraglio Kuznetsov”, ha affermato Shoigu. Già nei mesi scorsi, fonti interne al ministero della Difesa avevano dichiarato che la Russia avrebbe schierato la propria portaerei nel Mar Mediterraneo prima della fine del 2016, per un periodo di quattro mesi. L’Ammiraglio Kuznetsov non è una nave qualunque: è l’unica portaerei in servizio presso la Marina militare russa, di cui è anche la nave ammiraglia. La sua missione nel Mediterraneo è, in ogni caso, sintomo che la temperatura si sta surriscaldando, dopo le recenti provocazioni americane in Siria e le dichiarazioni del presidente USA Obama all'assemblea dell'ONU.

Tutte le notizie

28.04.2017 - 02:13
La protesta contro lʼelezione del presidente dellʼAssemblea nel corso di un voto considerato illegittimo
27.04.2017 - 23:45
Il professor Ted Malloch, diplomatico Usa indicato da Donald Trump come prossimo ambasciatore americano presso l'Unione europea, sarà a Milano giovedi prossimo 4 maggio.
27.04.2017 - 23:39
I cittadini in gran numero vengono al parlamento sia da Skopje e in altre città Macedoni.