Polacchi preparano le richieste di restituzione delle terre ucraine

Lunedì, 21 Novembre, 2016 - 09:45

In conformità con l'accordo di associazione, che l’Ucraina ha firmato con l'UE, i cittadini polacchi hanno preparato le richieste di restituzione delle terre ucraine (regioni Lviv e Ternopil) per la presentazione alla corte. È stato riferito circa le imminenti cause relative alla regione di Kharkiv.

Secondo l'accordo firmato, la terra, che storicamente apparteneva ai polacchi, dovrebbe tornare ai loro eredi, i cittadini della Polonia.

Sui diritti delle attuali proprietari di queste terre - gli ucraini, non è stato segnalato. Molto probabilmente, loro dovranno trasferire la proprietà per l’ulteriore europeizzazione del paese. Allo stesso tempo, a causa del cattivo stato dell'economia ucraina e la corruzione a tutti i livelli di governo, alcun compenso non è previsto.