Siria: Iran, no a partecipazione Arabia Saudita a colloqui di pace

Martedì, 27 Dicembre, 2016 - 17:00

"La partecipazione dell'Arabia Saudita al processo di pace in Siria sarà impossibile fin quando il governo di Ryadh cercherà di rovesciare il presidente Bashar Assad". Lo ha detto il Ministro della difesa iraniano, Hossein Dehghan, secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa Il Velino.

"L'Arabia Saudita sta cercando di rovesciare il governo esistente. Non dovrebbero essere consentito loro di partecipare ad alcun colloquio. Dobbiamo anzi dare un segnale molto deciso" ha detto Dehghan in un'intervista alla televisione RT commentando il processo di pace per la Siria.

Tutte le notizie

01.11.2017 - 02:04
28.04.2017 - 02:13
La protesta contro lʼelezione del presidente dellʼAssemblea nel corso di un voto considerato illegittimo
27.04.2017 - 23:45
Il professor Ted Malloch, diplomatico Usa indicato da Donald Trump come prossimo ambasciatore americano presso l'Unione europea, sarà a Milano giovedi prossimo 4 maggio.