Stati Uniti hanno imposto sanzioni contro 23 società russe a causa della situazione in Ucraina

Venerdì, 23 Dicembre, 2016 - 17:45

Le autorità statunitensi hanno aggiunto 23 aziende russe nella lista delle sanzioni a causa della situazione in Ucraina. È stato riferito dall'ufficio del Ministero dell'Industria del paese.

In particolare, l'elenco comprende tutti porti e ferrovie di Crimea, imprese e istituti di ricerca russi.

In precedenza, gli Stati Uniti hanno già esteso la lista delle sanzioni contro la Russia a causa della situazione in Ucraina. Quella volta nella lista sono state aggiunte sette persone e decine di organizzazioni, così come le due navi sotto la bandiera russa.