Multipolarità

La Russia sta tornando in Medio Oriente a favore di un sistema multipolare

25.07.2021

Durante gli ultimi vent’anni di governo del presidente Vladimir Putin in Russia, il Paese ha in parte ripreso vigore. In netto contrasto con il primo mandato contemporaneo di Eltsin, la Russia non ha seguito incondizionatamente alcun sistema in Occidente e ha guidato le sue politiche sovrane. Ma questa volta, la Russia sta riacquistando la sua forza solo come superpotenza geopolitica, come una potenza terrestre, da cui deriva il concetto di Eurasia, e l’Eurasia in generale.

Il posto dell’Europa in un mondo multipolare: elementi per un pensiero populista e rivoluzionario

16.07.2021

L’emergente mondo multipolare è una rivoluzione geopolitica che non segna soltanto un cambio di paradigma rispetto al breve momento unipolare statunitense cominciato nel 1991, ma anche la fine dell’egemonia occidentale. Il cambiamento in corso verso la multipolarità favorisce le differenti civiltà in opposizione al progetto liberista della globalizzazione. Laddove la globalizzazione cerca di unificare il mondo sotto un unico sistema politico, la multipolarità esalta la diversità dei vari sistemi politici, delle varie ideologie e delle varie civiltà.